INFO

House U

Vivere in una casa naturale è come ricevere un abbraccio dalla propria figlia. Progettarla e seguirne la costruzione, come attendere insieme alla propria compagna l'arrivo di una nuova vita.Un bellissimo regalo dell'esistenza, pieno di sensazioni profonde. Elementi semplici come legno, metallo, terra, acqua e fuoco definiscono gli spazi, donando equilibrio. Tutto si trasforma in un' esperienza, quasi meditativa. Camminare scalzi su legno o pietra diventa un massaggio plantare. Il verde, che circonda la casa, dona vivacità, ampio respiro, e gioia, ad ogni risveglio. Il legno strutturale e di rivestimento porta pace all'interno, placando le ansie del cuore. Gli isolamenti in fibra di cellulosa naturale, formano un'aura che protegge da negatività e pesantezza. L'acqua regala limpidezza, fluidità ed armonia. La trasparenza delle grandi vetrate incorniciate di bronzo, permette un contatto costante con l'esterno. Il fuoco del sole da energia alla casa. La sera, dopo il tramonto, la luce artificiale dal soffitto sembra quasi attraversarti, arrivando dritta al cuore.

Note di progetto: "Águas de Março" cantata da Antonio Carlos Jobim ed Elis Regina